· Città del Vaticano ·

Variazioni su Dostoevskij

14 settembre 2021
La seduzione della fede La piena libertà di religione e libertà di coscienza è l’anima dell’attuale cristianesimo. Credi liberamente — ecco la nostra formula. Il Signore non scese dalla croce per far credere con la forza per mezzo di un miracolo esteriore, ma voleva proprio la libertà della coscienza. Ecco l’anima del popolo e del cristianesimo. Quaderni 1880-1881, PSS 27, 80-81 **** L’atto di libertà che fonda la fede autentica dell’uomo è il tema di alcune tra le più note e significative pagine dostoevskijane. Le parole del Grande inquisitore riassumono bene questa posizione: «Tu non sei sceso allora dalla croce, perché non hai voluto asservire nuovamente l’uomo con il miracolo, perché desideravi una fede libera, non legata al miracolo» (I fratelli ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno