· Città del Vaticano ·

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (PRIVACY POLICY)

 

Con la presente informativa desideriamo informarvi sulle modalità di trattamento dei dati personali degli utenti (di seguito “Dati Personali”) che consultano il sito web www.osservatoreromano.va (di seguito “Portale”).

Di seguito troverete informazioni sul modo in cui raccogliamo, utilizziamo e trasferiamo i Dati Personali dell’utente (di seguito “Utente”), ovvero tutte quelle informazioni che possono essere utilizzate per identificare o contattare l’Utente.

 

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è il Dicastero per la Comunicazione / Tipografia Vaticana – Editrice L’Osservatore Romano (di seguito “DPC/OR”) (00120) Città del Vaticano (Stato della Città del Vaticano), e-mail: policies@spc.va

 

2. DATI PERSONALI OGGETTO DEL TRATTAMENTO

I Dati Personali oggetto del trattamento saranno costituiti da dati idonei a rendere l’Utente identificato o identificabile. In particolare i Dati Personali trattati attraverso il Portale sono i seguenti:

a.     Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Portale acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati Personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connettono al Portale, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Portale e per controllarne il corretto funzionamento, per identificare anomalie e/o abusi. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Portale o di terzi.

b.     Dati per interazione con social media

Nel Portale sono presenti collegamenti diretti ai social media alle pagine ufficiali del DPC/OR su Twitter e Facebook tramite Social Buttons. Qualora l’Utente utilizzi tale funzionalità di interazione con i social media, l’uso degli stessi comporta il trattamento di Dati Personali secondo le informative e le policies proprie di tali social media, che l’Utente è tenuto a visionare prima dell’accesso, per le quali il DPC/OR non ha alcuna responsabilità.

Inoltre il Portale permette la condivisione di alcuni contenuti tramite i social media (WhatsApp, Twitter, Facebook) sempre mediante i suddetti social button posti in prossimità del contenuto da condividere. Anche in questo caso si intendono applicabili le medesime indicazioni suindicate e l’Utente è tenuto a consultare le privacy policy di detti social media per il trattamento dei Dati Personali da questi operato.

c.     Dati forniti volontariamente dall’Utente

Nell’utilizzo di particolari servizi (es. newsletter) all’Utente potrà essere richiesto di fornire ulteriori Dati Personali come il nome e il cognome e l’indirizzo email che l’Utente fornirà volontariamente nel caso voglia usufruire di tali servizi.

Anche per effettuare donazioni al DPC/OR dal Portale, tramite la pagina: https://donatio.catholica.va/donatio/OR/start.page, all’Utente verranno richiesti alcuni Dati Personali che verranno trattati direttamente da terzi soggetti, secondo elevati standard di sicurezza e nel rispetto dei diritti della persona. Il DPC/OR non effettua alcuna attività di raccolta e trattamento di tali Dati Personali dell’Utente.

 

3. LEGITTIMITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL’UTENTE

Le informazioni che raccogliamo provengono per lo più direttamente dall’Utente: ci sono state fornite volontariamente o sono risultate necessarie per l’erogazione dei nostri servizi.

Il conferimento dei Dati Personali, che vengono utilizzati esclusivamente per le finalità elencate al punto 2. c., è facoltativo.

 

4. FINALITA’ E MODALITA’ DI TRATTAMENTO

Il trattamento dei Dati Personali dell’Utente, a fronte dello specifico consenso, ove necessario, ha le seguenti finalità:

a.     consentire la navigazione e la consultazione del Portale e dei relativi contenuti;

b.     consentire l’erogazione dei servizi richiesti (es. newsletter);

c.     garantire la conservazione, la sicurezza e la custodia dei dati;

d.     assolvere agli obblighi di legge;

e.     garantire la sicurezza e prevenire le condotte fraudolente.

Il DPC/OR non tratterà le informazioni fornite dall’Utente per scopi diversi da quelli esplicitamente sopra indicati.

Inoltre il DPC/OR non prenderà decisioni automatizzate sulla base delle informazioni fornite.

Tutti i Dati Personali raccolti sono trattati con strumenti automatizzati e manuali per il tempo strettamente necessario a conseguire esclusivamente le finalità indicate in precedenza ed in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la sicurezza degli stessi.

 

5. DESTINATARI DEI DATI

I Dati Personali potranno essere comunicati dal DPC/OR ad altri soggetti pubblici e privati unicamente in forza di norme di legge, di regolamento e/o relativo ordine dell’Autorità Giudiziaria.

I Dati Personali raccolti sono trattati da personale espressamente autorizzato (dipendenti del DPC/OR o di terze parti incaricate dei servizi di manutenzione e sviluppo dei sistemi impiegati per la gestione informatizzata dei Dati Personali nonché di terzi che gestiscono la gestione del traffico di rete) esclusivamente per finalità legate all’esercizio delle proprie funzioni. Essi agiscono sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento medesimo nel rispetto della riservatezza e della sicurezza dei Dati Personali stessi e in relazione ai servizi cui sono addetti.

Alcuni dei Dati Personali dell’Utente potrebbero essere condivisi e/o trasferiti, sempre per le finalità di trattamento di cui al precedente punto 4. con destinatari che si trovano fuori dallo Stato della Città del Vaticano. In ogni caso il DPC/OR metterà in campo tutte le opportune cautele e regole di condotta utili a preservare l’integrità e la riservatezza dei dati secondo le normative applicabili.

 

6. COOKIE E ALTRI SISTEMI DI TRACCIAMENTO

Il DPC/OR impiega cookie tecnici propri di sessione (non persistenti) in modo strettamente limitato a quanto necessario per la navigazione sicura ed efficiente del Portale. Il DPC/OR utilizza anche cookie di terze parti per l’analisi dei dati.

Per informazioni dettagliate sulla tipologia dei cookie utilizzati potete consultare la nostra specifica pagina informativa Cookie Policy.

 

7. CONSERVAZIONE, SICUREZZA E CUSTODIA DEI DATI

Il DPC/OR conserva i Dati Personali raccolti, in modo accurato, completo e aggiornato, fintanto che questi siano necessari all’erogazione dei servizi cui i Dati Personali stessi sono legati.

Nello specifico, per quanto riguarda la newsletter, i Dati Personali sono conservati per la durata dell’iscrizione alla stessa.

I soli dati di navigazione saranno conservati per un tempo pari a 12 mesi per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del Portale o di terzi in caso di richiesta da parte delle competenti Autorità di Polizia.

Possiamo assicurarvi che sono stati intrapresi tutti i passi necessari a garantire all’Utente la sicurezza dei Dati Personali una volta che sono stati raccolti, mediante l’utilizzo di sistemi informatici ad accesso limitato e l’impiego di soluzioni di archiviazione protetta secondo gli standard di sicurezza previsti per le misure di sicurezza indicate dalle migliori prassi.

Il DPC/OR adotta specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

8. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli utenti a cui si riferiscono i Dati Personali, nella loro qualità di interessati, possono in qualunque momento esercitare:

- il diritto di accesso o di avere copia dei Dati Personali, consentendo di sapere la tipologia dei Dati Personali dell’Utente trattati dal DPC/OR e le caratteristiche del trattamento che viene eseguito;

- il diritto di chiedere la rettifica dei Dati Personali nel caso di omissioni o errori;

- la cancellazione o la limitazione del trattamento;

- il diritto di opporsi al trattamento.

L’interessato inoltre ha il diritto di ritirare/revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza tuttavia pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca/ritiro.

 

9. MODALITA’ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI DELL’INTERESSATO E DISISCRIZIONE SERVIZI FACOLTATIVI

Per l’esercizio dei diritti, di cui al punto 8, l’interessato potrà rivolgersi al DPC/OR inviando un’email a policies@spc.va con oggetto “DATI PERSONALI”.

Qualora l’Utente si sia iscritto al servizio di newsletter, egli potrà in ogni momento revocare il proprio consenso cliccando sul link “Disiscrizione Newsletter” posto in calce alle comunicazioni delle informazioni ricevute e i Dati Personali verranno cancellati.

 

10. MODIFICHE

La presente privacy policy recepirà automaticamente le variazioni normative che potranno intervenire in materia. Il DPC/OR si riserva di modificare la presente privacy policy per aggiornarne il contenuto; è onere dell’Utente verificare periodicamente eventuali modifiche.

Qualora la presente policy sia soggetta ad accettazione (ivi incluso l’iscrizione al servizio di newsletter), in caso di modifica verrà sottoposta a nuova accettazione da parte dell’Utente.

La navigazione sul Portale implica l’accettazione della presente Privacy Policy.