· Città del Vaticano ·

Letture di Rosa Lupoli

Contro i tabù,
l’umorismo di Gesù

 Contro i tabù, l’umorismo di Gesù  DCM-009
01 ottobre 2022

Klaus Berger, Un cammello per la cruna di un ago? L’umorismo di Gesù, 2022 Queriniana

Appena ho visto pubblicizzato il libro del raffinato esegeta Klaus Berger sull’umorismo di Gesù, subito ho pensato che avrei potuto dare risposta a quei passi evangelici dei quali leggi di tutto e di più, ma dei quali ti rimane sempre il dubbio di non aver colto ancora il significato. L’autore afferma nell’introduzione che nonostante assidui e profondi studi di teologia e di dogmatica non ha mai sentito il suo Gesù così vicino come quando ne ha approfondito l’umorismo. Per questo passa al setaccio quei passi evangelici come il cammello per la cruna di un ago, come l’amputazione di arti nello scandalo dei piccoli, come il filtro dei moscerini e inghiottimento di cammelli, insomma quei passi in cui sembra che il paradosso, il grottesco, l’assurdo attraversino le parole di Gesù. L’autore cambia prospettiva e ci dice che Gesù usa l’umorismo e l’enfatizzazione di immagini sia per rivelare la piccolezza della mente umana che per amplificare la piccolezza delle azioni quotidiane importanti per Dio ma trascurate dagli uomini. Immagino Gesù che fa l’occhiolino alla fine di queste tirate, che ci hanno fatto sudare su questi Vangeli in tanti anni della nostra formazione. È un libro di studio, non è un libro spirituale; per chi vuol fare la fatica di studiarlo, è molto stimolante.