· Città del Vaticano ·

Esercitazioni miliari cinesi al largo di Taiwan

Two 8-inch self-propelled artillery guns is fired during the 35th "Han Kuang" (Han Glory) military ...
15 aprile 2022
Taipei , 15. La Cina ha annunciato per oggi esercitazioni militari — non programmate — a largo di Taiwan, precisando che sono una risposta al «segnale sbagliato» che hanno inviato gli Stati Uniti. Una delegazione di senatori statunitensi è infatti a Taipei per incontrare il presidente, Tsai Ing-wen, e il ministro della Difesa, Chin Kuo-cheng. Al centro dei colloqui, informa l’American Institute in Taiwan, in pratica la rappresentanza Usa sull’isola in assenza di legami diplomatici ufficiali tra Washington e Taipei, la «sicurezza regionale e altre questioni significative di interesse reciproco».

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati