· Città del Vaticano ·

Nel mondo numeri
in netto calo

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
15 gennaio 2022
Da sempre considerata come una delle iniziative sociali più nobili e costruttive, la pratica dell’adozione sembra attualmente attraversare un periodo di crisi, tanto all’interno dei singoli Stati quanto nello scenario internazionale. Sempre meno minori beneficiano infatti di questa azione potenzialmente in grado di restituire “il diritto di essere figlio”, citando la frase costitutiva dell’Associazione amici dei bambini (Ai.Bi.), una delle principali realtà italiane fra le associazioni dedite alla causa. I motivi determinanti di questa tendenza negativa sono molteplici e di varia natura, a seconda anche del contesto sociale preso in considerazione. A emergere chiaramente è però una inequivocabile diminuzione a livello globale nel numero delle adozioni. Bisogna inoltre ricordare che le statistiche riguardanti i ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati