· Città del Vaticano ·

Progetto della Società di San Vincenzo de’ Paoli dedicato ai bimbi etiopi

Per la salute e per il futuro

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
12 gennaio 2022
Si chiama “Io amo l’Etiopia” il progetto benefico lanciato dalla Società di San Vincenzo de’ Paoli - Consiglio nazionale italiano onlus, in collaborazione con l’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, con l’obiettivo di aiutare e curare bambini etiopi in Italia affetti da malattie acute e croniche non curabili sul posto o che, pur in presenza di malattie curabili nelle strutture del loro Paese, appartengono a famiglie prive di possibilità economiche nel sostenere le spese mediche. «Con questa iniziativa solidale — spiega al nostro giornale il presidente nazionale della Società di San Vincenzo de’ Paoli, Antonio Gianfico — si apre un nuovo corridoio umanitario che permetterà di curare in Italia tutti quei bambini le cui condizioni risulteranno troppo gravi per venire affrontate in un’Etiopia ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati