· Città del Vaticano ·

Lanciato un missile che ha superato cinque volte la velocità del suono

L’ennesima sfida di Kim Jong-un

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
12 gennaio 2022
Pyongyang, 12. Il leader nordcoreano, Kim Jong-un, ha supervisionato di persona il test di un missile ipersonico. E’ quanto riferiscono i media statali riguardo al lancio del vettore denunciato ieri dalla Corea del Sud, il secondo di questo tipo da parte della Corea del Nord in meno di una settimana. Il missile che trasportava un «veicolo di volo ipersonico» ha colpito «l'obiettivo prefissato in acque a 1.000 km» di distanza, ha affermato la Korea Central News Agency (Kcna), l’agenzia di stampa del regime. Le foto pubblicate sul sito del «Rodong Sinmun», il giornale ufficiale del Partito dei lavoratori al potere, mostrano Kim Jong-un che guardava con un binocolo il test dalla sua piattaforma di osservazione mobile. «La superiore manovrabilità del veicolo ipersonico è stata ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati