· Città del Vaticano ·

Cinquantadue migranti dispersi al largo del Marocco

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
11 gennaio 2022
Roma, 11. Un’imbarcazione con a bordo 52 migranti è per il momento dispersa nell’oceano Atlantico. L’imbarcazione, riferisce «Alarm Phone», era diretta verso le Isole Canarie. Tra le persone a bordo vi sono 21 donne e 8 bambini. L’allarme è stato dato domenica, ma la barca era partita dal Marocco mercoledì scorso. Intanto, la polizia nazionale spagnola ha reso noto di aver arrestato 24 persone accusate di essere coinvolte in «traffici illeciti» di migranti, droghe e merci tra l’Algeria e la Spagna. Secondo un comunicato ufficiale, i detenuti sono sospettati di aver fatto parte di «due organizzazioni criminali perfettamente strutturate». Queste, spiegano gli inquirenti, si occupavano di trasportare su barconi migranti in Spagna e approfittavano poi dei viaggi di ritorno in ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati