· Città del Vaticano ·

Il cordoglio del Papa per il tragico incendio nel Bronx

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
10 gennaio 2022
New York , 10. Cordoglio e vicinanza alle vittime e a quanti sono stati coinvolti nel devastante incendio in un palazzo nel Bronx, a New York, sono stati espressi da Papa Francesco in un telegramma, a firma del cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, fatto pervenire al cardinale Timothy Dolan, arcivescovo di New York. Nel testo, il Pontefice affida le vittime e le loro famiglie all’amore misericordioso di Dio onnipotente e invoca ogni consolazione e forza nel Signore. Il rogo, che ha provocato almeno 19 morti, tra cui 9 bambini, sembrerebbe scaturito da una stufetta elettrica malfunzionante. L’incendio è divampato in un appartamento tra il secondo e il terzo piano — di 19 — del palazzo, costruito nel 1972 sulla 181 Street, vicino alla Fordham university, un quartiere di edilizia popolare. Il nome e l’età ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati