· Città del Vaticano ·

Un volume racconta il 60° anniversario del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani

Perché tutti siano
una cosa sola

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
05 gennaio 2022
Per celebrare il sessantesimo anniversario della sua istituzione (1960-2020), il Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani ha presentato un volume che raccoglie i risultati raggiunti nel lavoro di dialogo tra la Chiesa cattolica e le altre Chiese e comunità ecclesiali. Scrive il cardinale presidente Kurt Koch nella prefazione: «Questa panoramica permette di rendersi conto dei passi compiuti in questi decenni per guarire ferite secolari e millenarie». I contributi raccolti sono saggi pubblicati su L’Osservatore Romano nel giugno 2020, divisi in diverse sezioni. La prima parte di panoramica generale è introdotta con un contributo proprio del cardinale Koch che sottolinea come non sia stato un caso che il Segretariato per la promozione dell’unità dei cristiani fosse istituito da ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati