· Città del Vaticano ·

Appuntamenti online e in presenza a Taizé e Torino

Incontro in due tempi

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
30 dicembre 2021
Taizé e Torino: per via della pandemia si sdoppia quest’anno il tradizionale incontro europeo animato dalla comunità ecumenica, che giunge alla sua 44° edizione. Due le fasi di questa nuova tappa del “pellegrinaggio di fiducia sulla terra” così fortemente voluto dal compianto fondatore, fratel Roger. Fino a domani i giovani cristiani del vecchio continente possono seguire online alcuni eventi organizzati dai fratelli a Taizé e nelle chiese di Torino, mentre dal 7 al 10 luglio 2022 si svolgerà il vero e proprio incontro in presenza nella città piemontese. Stasera è previsto un momento di contemplazione della Sindone nel Duomo di Torino, accompagnato dalle riflessioni dell’arcivescovo Cesare Nosiglia e di fratel Alois, priore di Taizé, che ieri hanno partecipato alla tradizionale ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati