· Città del Vaticano ·

Al giornale

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
30 dicembre 2021

«Il 1° luglio ricorre il 160° anniversario della prima edizione de “L’Osservatore Romano”, il “giornale del partito”, come lo chiamo io. Tanti auguri e grazie tante per il vostro servizio. Continuate il vostro lavoro con fedeltà e creatività». All’Angelus del 29 giugno, il Papa ha voluto festeggiare così il compleanno della nostra testata. In precedenza, il 24 maggio, per celebrare anche la ricorrenza dei 90 anni di Radio vaticana, aveva visitato la comunità di lavoro del Dicastero per la comunicazione a Palazzo Pio, dove dall’11 novembre 2020 è stata trasferita la redazione del quotidiano e delle edizioni in lingua.