· Città del Vaticano ·

Il popolo che nessuno vuole aiutare

Rohingya in fuga respinti dall’Indonesia

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
29 dicembre 2021

Non conoscono sosta le sofferenze della minoranza etnica musulmana dei rohingya, il popolo che nessuno vuole aiutare. Oltre 120 persone in fuga dalle violenze nel Myanmar — a bordo di un fatiscente battello che imbarcava acqua e con il motore in avaria — sono state intercettate al largo della provincia indonesiana di Aceh, ma le autorità di Jakarta hanno negato loro di trovare rifugio in Indonesia.

Nonostante le accorate richieste del-l’Unhcr (l’Agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite) di consentire agli stremati rohingya di sbarcare, dopo essere stati alla deriva per giorni, il folto gruppo di migranti è stato “dirottato” dalle autorità indonesiane verso la vicina Malaysia.