· Città del Vaticano ·

Dopo lo scioglimento delle commissioni elettorali

Libia: rinviate le presidenziali

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
22 dicembre 2021
Tripoli, 22. Le elezioni presidenziali in Libia, in programma il 24 dicembre, sono state rinviate. Lo ha reso noto oggi l’Alta commissione elettorale centrale, dopo avere ordinato lo scioglimento delle commissioni di seggio incaricate di organizzare il voto e la sospensione del personale che avrebbe dovuto gestire lo scrutinio. Toccherà ora alla Camera dei Rappresentanti indicare una nuova data. La Commissione elettorale ha proposto il 24 gennaio 2022. Riguardo alle elezioni legislative — in programma sempre il 24 dicembre — la Commissione elettorale ha comunicato che «il processo di verifica delle domande dei candidati (5385) è in fase di completamento ed è in fase di revisione finale». L’annuncio del rinvio delle presidenziali è arrivato mentre il consigliere speciale del segretario ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati