· Città del Vaticano ·

Per i cento anni dalla morte di Giovanni Verga

Un antenato del neorealismo

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
20 dicembre 2021
Non solo «Malavoglia»; il mondo creativo di Giovanni Verga, lo scrittore siciliano morto quasi cento anni fa, il 27 gennaio del 1922, è molto più ampio del suo libro più famoso. Le iniziative in cantiere per il centenario, in programma per tutto il prossimo anno (con alcuni appuntamenti previsti per il 2023) saranno un’occasione preziosa per ricordarlo. La manifestazione ufficiale del centenario e le altre iniziative in programma sono state presentate online il 20 dicembre. Culmine delle celebrazioni sarà l’assegnazione del Premio Verga a Plácido Domingo, interprete di Turiddu nel celeberrimo film-opera Cavalleria rusticana di Franco Zeffirelli, a 40 anni dalla sua uscita nelle sale. Sul fronte teatrale, sarà allestita una piéce diretta da Lorenzo Muscoso, dedicata alla ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati