· Città del Vaticano ·

Domani inizia la missione del segretario generale dell’Onu Guterres

Nel Libano in crisi i bambini finiscono in strada

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
18 dicembre 2021
Beirut, 18 . Il segretario generale dell’Onu, António Guterres, arriverà domenica in Libano per una visita di quattro giorni che mira a riportare al centro delle urgenze della comunità internazionale un Paese devastato da una crisi sociale ed economica che va oltre le sue forze. Lo precede un nuovo rapporto dell’Unicef che dice crudamente quanto sia profondo il baratro sul quale si affaccia la popolazione. Un bambino su due soffre crudelmente la povertà, in tutte le sue sfaccettature, da quella della fame, a quella della salute, fino a quella più tremenda per un bambino: l’essere inerme davanti alla violenza. Se nel 2019, anno in cui si riteneva raggiunto il fondo della crisi economica, erano 900.000 i bambini libanesi ritenuti a rischio di abuso, violenza, sfruttamento, il nuovo rapporto dell’Unicef ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati