· Città del Vaticano ·

L’Oms autorizza un nuovo vaccino contro il covid

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
18 dicembre 2021
parigi, 18. L’Organizzazione mondiale della Sanità ha autorizzato l’uso d’emergenza di Covovax, vaccino contro il covid prodotto dall’indiano Serum Institute su licenza di Novovax. Il farmaco, comunica l’Oms, «fa parte del portafogli di Covax» e «darà impulso agli sforzi per vaccinare più persone nei Paesi a basso reddito». Sono proprio i Paesi deboli a soffrire di più. In Thailandia centinaia di detenuti hanno dato fuoco a una prigione: la rivolta è scoppiata giovedì, a causa della gestione di un focolaio di covid. Dall’inizio della pandemia, secondo il dipartimento correzionale, più di 87.000 detenuti sono stati infettati e 185 sono morti. Nel Regno Unito, per il terzo giorno consecutivo, si registra un record di contagi da coronavirus: 93.045 nelle ultime 24 ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati