· Città del Vaticano ·

Consegnato a un atleta libanese disabile un libretto con le meditazioni del Papa

Clima e diseguaglianze: il “seme” di speranza alle Svalbard

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
18 dicembre 2021
Perché hai paura, non hai fede?: è questo il titolo del libro, con le meditazioni di Papa Francesco offerte nei mesi più angoscianti della pandemia da Covid-19, che arriverà — con una spedizione a marzo prossimo — allo Svalbard Global Seed Vault, il deposito globale di semi che si trova in Norvegia e che ha la funzione di fornire una rete di sicurezza contro la perdita botanica accidentale del patrimonio genetico tradizionale delle sementi. Il libro, in una edizione speciale miniaturizzata realizzata dal Dicastero per la comunicazione, simboleggia il seme della speranza per un’umanità che scommette sulla sopravvivenza di fronte alle sfide climatiche e all’infezione pandemica. Il testo sarà portato a destinazione da Michael Haddad,  libanese, disabile e atleta di professione, che ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati