· Città del Vaticano ·

Dalle periferie

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
17 dicembre 2021
Dichiarata conclusa l’epidemia di ebolanella Repubblica Democratica del Congo La Repubblica Democratica del Congo ha dichiarato la fine della sua tredicesima epidemia di ebola, visto che il Paese africano non registra nuovi casi del virus da 42 giorni. Lo ha confermato anche l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Lo scorso 8 ottobre è stata annunciata la morte di un bambino di 3 anni a Beni, nella provincia orientale del Nord Kivu. Le autorità di Kinshasa hanno confermato in seguito altri otto casi e tre probabili, così come nove morti, oltre la metà dei quali erano bambini di età inferiore ai 5 anni. Il ministro della Salute, Jean-Jacques Mbungani, ha dichiarato che quest’ultima epidemia è stata scoperta con ritardo per lo sciopero degli operatori sanitari dell’area. In Brasile ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati