· Città del Vaticano ·

La vicinanza ad Haiti

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
16 dicembre 2021

«Preghiamo per Haiti, è gente buona, gente brava, gente religiosa ma sta soffrendo tanto». Scosso dalla notizia della devastante esplosione a Cap-Haïtien, nel nord del Paese, che ha provocato numerosi morti, Papa Francesco all’udienza generale di mercoledì 15 dicembre ha espresso vicinanza «agli abitanti di quella città e ai familiari delle vittime, come pure ai feriti».