· Città del Vaticano ·

Il tema della settimana

Diamo ali a chi vuole volare

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
16 dicembre 2021
L’incontro con il Santo Padre il 13 dicembre scorso in occasione del 150° anniversario della fondazione del Serafico è stato ricco di emozioni che porteremo con noi per sempre. Fino all’ultimo momento non eravamo certi di poter affrontare il viaggio a Roma con i nostri ragazzi. Per loro è stata la prima uscita dopo due anni di pandemia che ci hanno messo alla prova duramente. Ad aspettarci nell’Aula Paolo vi c’era l’abbraccio di Papa Francesco: l’abbraccio all’umanità ferita e scartata, il dono più bello che attende di essere di condiviso. Tra i ragazzi, davanti al Santo Padre c’erano alcune mamme che hanno perso i loro figli. Erano lì a ricordare i nostri “angeli”, la loro esperienza di amore e di sofferenza, e come ci siamo sostenuti gli uni con gli altri lungo il cammino. Papa Francesco nel suo ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati