· Città del Vaticano ·

L’allarme lanciato da esperti internazionali

Sanità al collasso in Afghanistan

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
14 dicembre 2021
Kabul, 14. Situazione sempre più critica in Afghanistan, dove il sistema sanitario è «sull’orlo del collasso per le sanzioni imposte ai talebani» dalla comunità occidentale. L’allarme arriva da esperti internazionali della sanità citati dal quotidiano «The Guardian», che sottolineano come l’Afghanistan stia affrontando focolai di diverse malattie e una crescente crisi di malnutrizione. A causa della crisi umanitaria che si fa sempre più profonda dopo la presa del potere da parte dei talebani ad agosto, molti medici non vengono pagati e nelle strutture sanitarie mancano anche gli articoli base per curare i pazienti. Paul Spiegel, direttore del Center for Humanitarian Health presso la Johns Hopkins University, ed ex capo della sanità pubblica presso l’Alto ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati