· Città del Vaticano ·

Riflettori sui più deboli

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
10 dicembre 2021
La dignità della persona dovrebbe essere uno dei capisaldi dei sistemi carcerari in tutto il mondo. Purtroppo, non tutti i Paesi riescono a garantire che durante il periodo di detenzione ci sia un adeguato rispetto dell’essere umano. Ma ci sono alcuni Stati in cui il problema è particolarmente acuto e i Paesi del sudest asiatico spiccano tra questi. Le carceri sovraffollate sono il problema di Filippine, Cambogia e Thailandia: il tasso di sovraffollamento in ciascuno di questi paesi supera il 200% e può raggiungere anche il 400%. In questi Paesi ci sono delle cause comuni alla radice del problema. La prima è la droga. I reati connessi alla droga (produzione, traffico, o anche il solo consumo) nei paesi elencati sopra sono puniti con molta severità. Basti pensare alla campagna fatta dal presidente ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati