· Città del Vaticano ·

Vittime in Indonesia per l’eruzione del vulcano Semeru

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
06 dicembre 2021
Jakarta, 6. Il bilancio delle vittime dell’eruzione del vulcano Semeru, in Indonesia, è salito a 15, ma si teme che possano essere molte di più. Per ora si contano 27 dispersi. Da tre giorni dal cratere del monte più alto dell’isola di Giava continua a fuoriuscire una grande quantità di cenere, che ha coperto tutti i villaggi della zona. Strade, case e mezzi di trasporto sono tuttora inaccessibili. La nuvola di cenere ha costretto le autorità ad avvertire le compagnie aeree di non volare sulla regione. La lava ha anche distrutto un ponte nella Reggenza di Lumajang. I soccorsi sono iniziati immediatamente: i superstiti sono stati portati in salvo e le persone ustionate sono state in parte curate. Le operazioni sono compromesse non solo dalle nubi di fumo, ma soprattutto dalle nuove eruzioni ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati