· Città del Vaticano ·

In memoria dei morti in mare

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
02 dicembre 2021

Come ormai consuetudine,
durante il saluto agli operatori della comunicazione presenti
sul volo papale,
sono stati presentati dei doni
a Francesco.
Uno dei giornalisti
ha consegnato, a nome
di una parrocchia di Calais, un’opera realizzata
con pezzi di tende usate
dai migranti
e dedicata a quanti sono morti
nella Manica, in particolare
a una bimba di tre anni
di nome Aleksandra.