· Città del Vaticano ·

Le Farc tolte dalla lista Usa dei terroristi

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
01 dicembre 2021
Washington, 1. Fuori le Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) dalla lista delle organizzazioni terroristiche. Non esistono più come forza unificata e hanno definitivamente deposto le armi. Il dipartimento di Stato Usa ha così deciso di rimuovere gli ex guerriglieri che esattamente cinque anni fa firmarono un accordo di pace con il governo colombiano dopo una guerra civile durata più di mezzo secolo. Nella “lista nera” le Farc erano state inserite nel 1997. Rimangono nell’elenco come “movimenti di carattere terrorista” le Farc-Ep e la Segunda Marquetalia, che si sono staccate dai nuclei originari e continuano la lotta armata nella clandestinità. La decisione è stata salutata dall’ex leader delle Farc, Rodrigo Londoño, noto come “Timochenko”, con grande soddisfazione: ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati