· Città del Vaticano ·

Significato e architettura della Torre

Un mantello in granito azzurro

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
30 novembre 2021
Quando ci avviciniamo alla basilica della Sagrada Família da nord, dalla Avenida Gaudí, vediamo a sinistra la straordinaria Facciata della Natività e a destra la torre dell’abside, già costruita, la torre della Vergine Maria, slanciata, elegante, che culmina con una stella. Alla base della torre, dietro l’abside e in mezzo al chiostro che circonda il complesso della chiesa, Antoni Gaudí progettò una cappella di circa 10 metri per 10 e 30 metri di altezza dedicata all’Assunzione di Maria, ancora da costruire. La sua cupola iperbolica rappresenta un grande mantello della misericordia, sostenuto da angeli, come si spiega nell’Album del Tempio pubblicato dalla stessa Fabbrica, la Junta Constructora del Templo expiatorio de la Sagrada Família, tra il 1927 e il 1929. Dietro al luogo dove si ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati