· Città del Vaticano ·

A quarant’anni dal debutto, un nuovo allestimento di «Forza venite gente»

E la vita di Francesco diventò un musical

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
27 novembre 2021
«Andiamo, andiamo ventiquattro piedi siamo. Andiamo, andiamo, con un solo cuore andiamo»; da quarant’anni i personaggi Forza venite gente non hanno smesso di camminare. Non solo in Italia, dove il musical su san Francesco è stato messo in scena innumerevoli volte, ma anche in Brasile, Messico, Polonia, Ucraina, Albania, Bielorussia Il 9 ottobre 1981, al Teatro Unione di Viterbo, debuttò una commedia musicale che nel giro di pochi anni, sarebbe diventata un vero e proprio spettacolo-culto, fino ad essere tradotta in otto lingue: 3.500 repliche, oltre 2 milioni e 500 mila spettatori. Soltanto a Roma, in Piazza San Giovanni, il 16 agosto del 2000, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, lo spettacolo raccolse 250 mila presenze, e a Padova, nello Stadio Appiani, insieme a Giovanni Paolo ii , ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati