· Città del Vaticano ·

Spunti di riflessione

Chiamati ad agire

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
25 novembre 2021
«L’ Italia è in letargo». Era questo il titolo di tutti i giornali che presentavano un Rapporto del Censis sullo stato della nazione. L’indagine mostrava un Paese prigioniero di una crescita “zero virgola”; viveva sconnesso, esaltava l’egoismo individuale, non rischiava. Giunge, allora, opportuna la Parola di Dio, in questo tempo di Avvento, che ci invita: «Sorgi, sta’ in piedi...» (prima lettura). «Preparate la via del Signore...» (Vangelo). Siamo chiamati a svegliarci dal torpore, dal letargo anche spirituale, che danneggia la nostra vita. I primi testimoni della fede cristiana scrivevano, negli Atti degli Apostoli, che «dobbiamo entrare nel Regno di Dio attraverso molte tribolazioni» (14, 22). Nulla si raggiunge e si ottiene con facilità. Per questo è importante ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno