· Città del Vaticano ·

Giornata dell’industrializzazione del Continente

Sfide e opportunità per l’Africa

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
22 novembre 2021
È un contesto sicuramente particolare quello della 32° Giornata dell’industrializzazione dell’Africa. Il 2021 è stato infatti un anno di profondi cambiamenti per i Paesi africani, iniziato con l’entrata in vigore dell’Area di libero scambio continentale e proseguito con una significativa ripresa delle economie locali, in particolare nel settore manifatturiero, cresciuto del 17,8% nel secondo trimestre dopo il calo netto dell’anno precedente. Simili segnali mettono in luce l’importanza di investire ora più che mai risorse e impegno nella crescita economica del continente africano, in linea con lo scopo della Giornata indetta nel 1989 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. La ricorrenza venne introdotta nel contesto del Secondo decennio per lo sviluppo industriale dell’Africa (Idda), una serie di iniziative ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno