· Città del Vaticano ·

Hic sunt leones

Lotta alla fame una sfida per l’Africa

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
12 novembre 2021
Sono 45 milioni le persone che rischiano la fame in 43 Paesi del Sud del mondo. La stima è del World Food Programme (Wfp) e molti di loro sono anche in Africa. L’agenzia Onu, in una nota rilasciata questi giorni, ha precisato che il peggioramento in Africa si riscontra particolarmente in Etiopia, Somalia, Angola, Kenya e Burundi e dipende da conflitti, cambiamenti climatici e dal covid-19. Purtroppo, le risorse disponibili, spiega il Wfp, non sono in grado di tenere il passo con la domanda, proprio in un momento in cui i flussi di finanziamento tradizionali sono in difficoltà. Si stima che il costo per scongiurare la carestia a livello globale ammonta ora a 7 miliardi di dollari, contro i 6,6 dell’inizio dell’anno. Nel frattempo i prezzi del cibo sono in continua lievitazione. L’Indice Fao dei prezzi alimentari (Ffpi) ha ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno