· Città del Vaticano ·

L’appello del Papa in un messaggio al quarto Forum di Parigi sulla pace

Impegno collettivo
per il disarmo integrale

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
11 novembre 2021

«Non vi può essere una cooperazione generatrice di pace senza un impegno collettivo concreto a favore del disarmo integrale». Lo scrive Francesco in un messaggio inviato ai partecipanti al quarto Forum di Parigi sulla pace, che si svolge dall’11 al 13 novembre. Denunciando la continua crescita delle spese militari nel mondo — che «hanno oramai superato il livello registrato alla fine della “guerra fredda” e aumentano sistematicamente ogni anno» — il Pontefice condanna la «logica della deterrenza» con cui viene giustificata la corsa agli armamenti. E ricorda che il ritorno alla «normalità» dopo la pandemia non può essere segnato dal perpetuarsi della violenza e dell’ingiustizia. «Non sprechiamo questa opportunità di migliorare il nostro mondo» esorta, invitando ad «adottare con decisione modalità più giuste per attuare il progresso e costruire la pace».

Messaggio del Papa