· Città del Vaticano ·

Il problema della felicità

Lady cinismo

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
10 novembre 2021
Pubblichiamo uno stralcio dal capitolo «Il danzatore e la scorbutica, ovvero della felicità», quarto capitolo del libro «La cuccia del filosofo» (Ancora, 2016). Lui è festoso, gioioso, sicuramente egocentrico, ma pronto a irradiare la sua energia, la sua positività verso qualunque cosa lo circondi, perfino — ma soltanto in occasione di un momento unico come il Natale — verso l’odiato e incombente gatto dei vicini. Lei, invece, dispettosa, acida e petulante, è tutta rivolta verso se stessa, anche quando dal suo chioschetto dell’aiuto psichiatrico elargisce presunti consigli, utili unicamente a far scivolare cinque centesimi nelle sue tasche. Snoopy e Lucy, ovvero la fantasia e il realismo, la cicala e la formica, l’immaginazione sfrenata e l’utilitarismo sarcastico e diffidente. Snoopy ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno