· Città del Vaticano ·

All’udienza generale

L’orizzonte
della libertà cristiana

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
10 novembre 2021

Seguire la via della libertà cristiana, camminando secondo lo Spirito, contro la tentazione di tornare indietro che finisce con il far ricadere nelle vecchie schiavitù. È la raccomandazione di Papa Francesco, rivolta ai partecipanti all’udienza generale odierna, nella quindicesima e ultima catechesi sulla Lettera di san Paolo ai Galati. «Non lasciamoci prendere dalla stanchezza», il tema affrontato dal Pontefice partendo dal passo proposto dalla lettura (6, 9-10.18). E per non perdere l’entusiasmo «nel fare il bene», il vescovo di Roma suggerisce di invocare «più spesso lo Spirito Santo», chiedendogli «il sostegno di cui abbiamo bisogno».

La catechesi