· Città del Vaticano ·

La Settimana a Roma

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
06 novembre 2021

«Rome Chamber Music Festival»

Per festeggiare i 18 anni dalla sua nascita, il Rome Chamber Music Festival torna a Roma, all’Auditorium della Conciliazione dove, nel 1994, tutto era nato. Sotto la direzione artistica di Robert McDuffie, verranno eseguiti brani che spaziano da Beethoven e Bernstein a Zappa. Non solo maestri affermati, ma anche 30 giovani professionisti e talenti.

Dal 21 al 25 novembre 2021. Auditorium via della Conciliazione, 4

«Roma amor mio»

Dopo il primo spettacolo, andato in scena nel 2016, torna «Roma amor mio», rappresentazione teatrale di Maurizio Canforini. Traendo spunto dall’omonimo libro («Roma, amor mio», Polaris, 2014), l’autore percorre un viaggio nella città, arricchito non solo da ricordi ed esperienze personali, ma soprattutto dalla musica romana. Tra gli autori in scena, oltre a Canforini, anche Alessia Tona e Irene Egidi.

Sabato 13 e domenica 4 novembre 2021. Spazio Arteatrio, Via Nicola Maria Nicolai, 14.

«Interferenze di Claudio Spada
Galleria Vittoria»

Giovedì 11 Novembre, alle ore 18, la Galleria Vittoria presenterà la mostra «Interferenze di Claudio Spada». La mostra è curata da Tiziano Todi e sarà visitabile fino al 21 novembre 2021. La mostra è composta da 12 opere inedite su tela di juta.

Dall’11 al 21 novembre 2021. Galleria Vittoria, Via Margutta 103

Afghanistan: scene di vita quotidiana

Inizia oggi e si concluderà il 28 novembre, a Palazzo Merulana, una mostra dedicata all’Afghanistan. L’installazione racconta una realtà diversa da quella narrata dalla cronaca. “Stanze di vita quotidiana” e “Zabardast”, di Luciano del Castillo e Gilberto Maltinti, narrano volti, paesaggi e attimi di ogni angolo del Paese. Un incontro di culture, anni e luoghi. Occidentali, orientali, talebani. Dagli anni ’90 al presente. Dalla capitale Kabul a Herat e Konduz.

Dal 6 al 28 novembre 2021. Palazzo Merulana, Via Merulana, 121

«Casa dei Cavalieri di Rodi»

Domenica, in via del tutto straordinaria, dalle 17 saranno aperte al pubblico le porte della Casa dell’Ordine Ospitaliero di San Giovanni in Gerusalemme, noto ai più come «Cavalieri di Rodi» o «Cavalieri di Malta». Il luogo, suggestivo, affascinante soprattutto nelle ore del tramonto, scelto per grandi set cinematografici di film come «Il Marchese del Grillo», affaccia sul Foro di Augusto. Sarà aperto nuovamente sabato 4 dicembre e domenica 12 dicembre 2021.

Domenica 7 novembre 2021 – Casa dei Cavalieri, Palazzo del Grillo, piazza del Grillo 1