· Città del Vaticano ·

Afghanistan al tracollo

I talebani chiedono aiuti economici

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
30 ottobre 2021
Kabul , 30. Nel giorno del g20 di Roma, i talebani afghani hanno chiesto alla comunità internazionale un pacchetto di aiuti d’emergenza da quasi un miliardo di euro. «Siamo pronti a collaborare attraverso le agenzie e le Ong sul campo», ha riferito Suhail Shaheen, portavoce politico dei talebani. È stata ribadita anche la richiesta di «sbloccare circa 10 miliardi di dollari in beni del popolo afghano, congelati all’estero, e di riprendere gli aiuti e i progetti di sviluppo decisi alla Conferenza di Ginevra del 2020». L’Afghanistan sta vivendo un tracollo senza precedenti. La crisi dei diritti ha generato una crisi sociale. E la crisi sociale sta sempre più peggiorando la situazione economica. I prezzi aumentano (da quando i talebani sono al potere, l’inflazione è cresciuta del 30 per ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati