· Città del Vaticano ·

Per rilanciare la cooperazioni bilaterale

Visita in Iraq del premier libanese

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
26 ottobre 2021
Baghdad , 26. Visita in Iraq del primo ministro libanese, Najib Mikati. Lo riferiscono i media libanesi, precisando che Mikati ha avuto un colloquio a Baghdad con il collega iracheno, Mustafa Kazemi. Mikati è accompagnato in Iraq dal capo dell’intelligence libanese, il generale Abbas Ibrahim, che da anni segue i più delicati dossier regionali. Al centro dei colloqui il rilancio della cooperazione bilaterale, anche nei settori dell'economia e della politica. Alle discussioni ha partecipato il ministro del petrolio iracheno, Ihsan Abdul-Jabbar. Nel quadro del collasso economico libanese (il Paese dei Cedri vive da mesi una prolungata penuria di servizi essenziali, tra cui carburante ed elettricità), il governo di Beirut aveva stretto con quello di Baghdad — alla fine di luglio scorso — un accordo per la fornitura ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno