· Città del Vaticano ·

Il covid al centro dei colloqui

Vertice in Brunei dell’Asean

26 ottobre 2021
Bandar Seri Begawan , 26. Si è aperto stamane in Brunei l’annuale vertice dell’Asean, l’Associazione dei Paesi del sudest asiatico. L’Asean, a cui è collegata l'omonima area di libero scambio, è stata fondata l’8 agosto del 1967 con lo scopo di promuovere l'integrazione economica, politica, militare e socio-culturale tra i dieci Stati membri, ovvero Filippine, Indonesia, Malaysia, Singapore, Thailandia, Brunei, Vietnam, Myanmar, Laos e Cambogia. Il vertice in Brunei — che detiene la presidenza di turno dell’organismo — affronterà in modo particolare la questione del covid e la crisi in Myanmar, che non sarà rappresentato dalla giunta militare, al potere con un golpe da febbraio scorso. Come parte del sostegno di Singapore allo sforzo collettivo dell’Asean per prepararsi alle future emergenze di ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno