· Città del Vaticano ·

Tra le vittime a Herat anche sette bambini

Scontri a fuoco in Afghanistan

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
25 ottobre 2021
Kabul , 25. È di almeno 16 morti il bilancio di un pesante scontro a fuoco avvenuto a Herat, nell’ovest dell’Afghanistan, tra le forze di sicurezza talebane e un gruppo di uomini armati. Tra le vittime ci sarebbero sette bambini e tre donne. Lo ha riferito una fonte ospedaliera al corrispondente della Dpa a Kabul. I corpi sono stati trasferiti nell’ospedale di Herat, in attesa dell’identificazione. Secondo altre fonti locali, i talebani non si sarebbero scontrati con i membri del sedicente stato islamico (Is), come si era ritenuto inizialmente, ma con alcuni miliziani della fazione scissionista del mullah Manan Niazi. In precedenza, comunque, un portavoce dei talebani, Qari Sayed Khosti, aveva dato notizia su Twitter dell’uccisione di tre membri dell’Is, accusati di essere «responsabili di rapimenti», in uno ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno