· Città del Vaticano ·

La lunga marcia di nuovi imprenditori verso un’altra economia

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
25 ottobre 2021
Alcuni giovani di “The Economy of Francesco”, movimento per una economia equa, sostenibile ed inclusiva, hanno marciato a fine estate da Greccio, paese reatino del primo presepe, verso Roma. Una delle tappe del cammino scelte da questi giovani economisti, imprenditori e change-maker è stato il “Polo Autismo Rieti” di Loco Motiva che ospita adulti con autismo nello storico quartiere di Porta d’Arce, all'interno della Comunità Laudato si' Rieti 1. Generalmente la direzione percorsa nel Cammino di Francesco è quella verso Assisi, ma questi ragazzi hanno scelto di vivere un cammino al contrario per 130 chilometri. Questo perché la direzione giusta, quella che pensano possa aiutarli ad essere una società fraterna e sostenibile, è un’altra rispetto a quella che il mondo propone. E loro hanno deciso di ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati