· Città del Vaticano ·

Intesa alla Conferenza di Mosca sull’Afghanistan

Sostegno regionale ai talebani

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
21 ottobre 2021
Mosca , 21. La Conferenza di Mosca sull’Afghanistan si è conclusa ieri con un significato appoggio regionale ai talebani, al potere a Kabul dallo scorso 15 agosto. I partecipanti alla riunione hanno invitato alla collaborazione su questioni pratiche, indipendentemente dal riconoscimento ufficiale dei talebani. È quanto si legge nella dichiarazione congiunta emessa al termine del summit, che ha visto la partecipazione di una decina di Paesi della regione — tra cui Cina e Pakistan — e, per la prima volta in assoluto, di una delegazione ufficiale dei talebani. Oltre a invitare la comunità internazionale a lavorare con le nuove autorità afghane per garantire «stabilità» nella regione, soggetta a significativi rischi di sicurezza, i partecipanti al vertice hanno auspicato che i talebani ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati