· Città del Vaticano ·

Diaconi ieri e oggi

Un nuovo pianeta della speranza

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
20 ottobre 2021
La funzione della Chiesa al servizio dell’umanità, il suo rapporto con un senso ampio della buona politica e il ruolo dei laici e del diaconato sono fondamentali nella ricostruzione del mondo post-pandemico. Nell’enciclica Fratelli tutti Papa Francesco afferma al riguardo: «… benché la Chiesa rispetti l’autonomia della politica, non relega la propria missione all’ambito del privato. Al contrario, “non può e non deve neanche restare ai margini” nella costruzione di un mondo migliore, né trascurare di “risvegliare le forze spirituali” che possano fecondare tutta la vita sociale. È vero che i ministri religiosi non devono fare politica partitica, propria dei laici, però nemmeno possono rinunciare alla dimensione politica dell’esistenza che implica una costante attenzione al bene comune e la ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno