· Città del Vaticano ·

La Carta sociale europea celebra i 60 anni

18 ottobre 2021
Strasburgo , 18. Diritto al lavoro, all’abitazione, alla salute, all’istruzione, alla protezione sociale e diritto ad usufruire dei servizi sociali: la Carta sociale europea, spesso considerata la Costituzione dell’Europa in campo sociale, celebra oggi il suo 60° anniversario. Una Carta custode dei diritti economici e sociali fondamentali che, unitamente alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo, rappresenta un meccanismo essenziale del sistema europeo di protezione dei diritti umani, ponendo l’accento sulla tutela dei membri più vulnerabili della società, come le persone anziane, i minori, gli immigrati e le persone con disabilità. «I diritti sociali — ha detto il segretario generale del Consiglio d’Europa, Marija Pejčinović Burić — rappresentano un elemento fondamentale del sistema globale di ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno