· Città del Vaticano ·

Dal mondo

12 ottobre 2021
Armi chimiche: l’Ue proroga le sanzioni Il Consiglio Ue ha prorogato di un anno le misure restrittive contro la proliferazione e l’uso delle armi chimiche. L’attuale regime di sanzioni era stato introdotto per la prima volta nel 2018 e riguarda le persone ed entità direttamente responsabili dello sviluppo e dell’uso di armi chimiche, nonché quelle che le sostengono con mezzi finanziari, tecnici o materiali. Le misure riguardano attualmente 15 persone e 2 entità. Nuovo quotidianoin Spagna Da oggi, la Spagna ha un nuovo quotidiano nazionale: si tratta di «El Periódico de España» (Il Giornale della Spagna), un progetto editoriale del gruppo Prensa Ibérica, già proprietario di diverse testate regionali e locali. Questo nuovo prodotto sarà disponibile in versione cartacea ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno