· Città del Vaticano ·

Il governatore di Aden sfugge a un attentato

11 ottobre 2021
Sana’a , 11. Violenze senza fine nello Yemen. Almeno dieci persone sono morte ieri per l’esplosione di una bomba ad alto potenziale, deflagrata al passaggio del convoglio di auto del governatore della provincia di Aden. Secondo fonti della sicurezza citate dal portale di notizie South24 e dall’emittente satellitare Arabiya, il governatore, Ahmed Lamias, è sopravvissuto all’attacco, che non è stato ancora rivendicato. Nel convoglio viaggiava anche il ministro dell’Agricoltura, Salem al Suqatri, di cui, al momento, s’ignorano le condizioni. La potente deflagrazione è avvenuta nel distretto cittadino di Tawahi, in una zona affollata, vicino ad una scuola materna, e ha causato anche numerosi feriti tra i passanti, alcuni ricoverati in ospedale in gravi condizioni. La città portuale di Aden è la sede ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno