· Città del Vaticano ·

Chiacchiere senza fatti

Greta e il beato Egidio

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
09 ottobre 2021
«La speranza non viene dal bla bla bla dei politici»; le parole di Greta Thunberg sono state sovente riprese nei giorni scorsi, richiamate anche dal presidente italiano Sergio Mattarella. Esse costituiscono, senz’ombra di dubbio, un chiaro segnale che i giovani lanciano a una politica che — persa dietro i sondaggi, divenuti ormai la sua principale preoccupazione giornaliera — sembra incapace di pensare oltre il quotidiano, il quale molto spesso si riduce alla rincorsa di un effimero consenso. A far fortuna è stata soprattutto l’espressione «bla bla bla», notissima agli appassionati dei fumetti (come chi scrive), ma che ha finito per sorprendere i più… Ciò mi ha fatto riflettere sull’incisività di certe espressioni estranee al politichese, che sembra invece preferire, con sempre maggior ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno