· Città del Vaticano ·

Più di mille parole

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
07 ottobre 2021

Un uomo osserva i lavori per la realizzazione di una barriera frangiflutti sulla spiaggia di Saint Louis, nel nord del Senegal, a ridosso del villaggio di pescatori di Guet N.Dar, minacciato dall’innalzamento del mare. La diga artificiale darà al governo più tempo per il trasferimento di 15.000 persone che vivono vicine alla spiaggia. L’innalzamento del livello del mare dovuto al cambiamento climatico per l’ex capitale del Paese è già una drammatica realtà: in molti stanno abbandonando le loro case troppo a ridosso dell’oceano Atlantico. La barriera, che coprirà diversi chilometri, è considerata una soluzione provvisoria e c’è scetticismo sul fatto che alla lunga possa salvare la storica città, famosa per la sua architettura risalente al periodo coloniale, abitata da 237.000 persone.