· Città del Vaticano ·

Giovani artefici di un’economia diversa

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
07 ottobre 2021

«A voi, giovani, rinnovo il compito di mettere la fraternità al centro dell’economia. Mai come in questo tempo sentiamo la necessità di giovani che sappiano, con lo studio e con la pratica, dimostrare che un’economia diversa esiste». Lo ha scritto il Papa in un tweet postato il 2 ottobre sull’account @Pontifex, rilanciando l’hashtag #EoF2021 e rimandando al link del testo del videomessaggio inviato ai ragazzi e alle ragazze che hanno partecipato al secondo evento mondiale di “The Economy of Francesco”, svoltosi quel giorno in diretta streaming dal palazzo Monte Frumentario di Assisi: https://vatican.va/content/francesco/it/messages/pont-messages/2021/documents/20211002-videomessaggio-economyoffrancesco.html