· Città del Vaticano ·

Ripetuti attacchi in India contro i cristiani

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
06 ottobre 2021
New Delhi , 6. In un solo giorno — lo scorso 3 ottobre — almeno 13 episodi di violenza e minacce sono stati compiuti in India a danno di comunità cristiane. Gli attacchi hanno avuto luogo negli Stati di Uttarakhand, Haryana, Uttar Pradesh, Chhattisgarh e Madhya Pradesh e nella capitale, New Delhi. Lo denuncia una nota della Commissione per la Libertà religiosa della Evangelical Fellowship of India, organizzazione che riunisce comunità e denominazioni di gruppi cristiani evangelisti, inviata all’agenzia Fides. Nei vari incidenti — afferma la nota della Commissione — folle di induisti hanno a più riprese malmenato i fedeli cristiani riuniti in preghiera, distruggendo arredi sacri, fotografie e strumenti musicali e devastando diverse sale di culto.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno