· Città del Vaticano ·

La Giornata mondiale indetta dall’Onu

L’importanza di sostenere gli insegnanti

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
05 ottobre 2021
Dalla maestra che ci ha accolto alla scuola elementare a quel professore del liceo che ci ha fatto capire l’importanza della matematica, c’è almeno un insegnante che non dimenticheremo mai nella vita, una figura centrale nella storia di ognuno di noi, che ci ha indirizzato, guidato, sostenuto, stimolato e che ricordiamo con gratitudine. Una persona fuori dalla cerchia familiare che è stata importante come un “genitore”. Perché il ruolo eccezionale che gli insegnanti svolgono, non è solo trasmettere conoscenze e sviluppare competenze, ma favorire la crescita e l’educazione personale e intellettuale dei giovani studenti. Ed è per riconoscere questo impegno fondamentale che è necessario rimettere al centro della società il ruolo dell’insegnante, una figura per troppo tempo trascurata, ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno